Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

CORSO PSICOLOGIA DEL LAVORO
TRAINER MANAGER N.40

8 giugno - 10 giugno

 

 

10 GIUGNO 2018

HANNO FREQUENTATO E SUPERATO
IL CORSO PSICOLOGIA DEL LAVORO

 

 

I PARTECIPANTI

 

Mariella Droetto, Giorgio Intonti, Fabiano Cargnoni, Natalino Affini,
Modesto Magri, Carlo Millone, Fabrizio Martella,
Carmen Amaduzzi, Maurizio Da Lozzo

 

LE AZIENDE

 

RANGONI & AFFINI SPA – Mantova

ERRANI SRL GIOIELLERIA – Ravenna

PROPLAST SRL DI G. MARIANO CARGNONI & C. – Brescia

ZARPELLON AGRICOLTURA SRL – Treviso

GIERRE SNC – Torino

ERECTA SAS DI GIORGIO INTONTI & C. – Brescia

MOLINO MAGRI SRL – ITALY – Mantova

GIERRE SNC – Torino

MILLONE GIANNI BATTISTA – Cuneo

 

LE OPINIONI DEI CORSISTI

 

Mariella Droetto

Vedere le dinamiche che si sviluppano all’interno dei vari gruppi quali lavoratori o persone facenti parte della stessa organizzazione. In questo modo mi è un po’ più chiaro agire in modo conforme e non lasciarmi confondere.

 

Giorgio Intonti

L’evoluzione dei processi Organizzativi nelle aziende negli ultimi due secoli e come l’uomo è sempre al centro di tutto! Stimolante il concetto.
Del “One Best Way” , della forza del gruppo, della gerarchia dei bisogni.

 

Fabiano Cargnoni

In questo corso ho apprezzato e capito quanto sia importante l’addestramento e l’insegnamento ai compagni di lavoro.

 

Natalino Affini

Avere una conoscenza seppure limitata e necessariamente superficiale mi ha fatto capire quanto sia importante essere sempre attento alla gestione dei propri collaboratori. Sembra di essere un addestratore di leoni, appena ti distrai sono guai. La psicologia del lavoro è oggi per me un aspetto che devo conoscere ed approfondire. Insegnamento: osservare, ascoltare, intervenire.

 

Modesto Magri

Il metodo di “rappresentare” i personaggi che hanno scritto la storia della psicologia del lavoro è senz’altro “Wonderful” bellissimo.
Alcuni aspetti legati alla figura del leader informale mi hanno fatto capire dinamiche vissute ed alcuni atteggiamenti che noto in alcuni collaboratori, dandomi quindi strumenti per evitare problemi.

 

Carlo Millone

LA FORZA DEL GRUPPO. Il mio personale obiettivo aziendale, per rendere più efficienti tutti i processi ed offrire un servizio di alta qualità.
LA META. Averla chiara, precisa con un tempo ben determinato.
L’UOMO GIUSTO AL POSTO GIUSTO. Fondamentale per una seria organizzazione, da applicare al più presto questi prestigiosi spunti.

 

Fabrizio Martella

Riconoscere che il passato influenza il Presente e un “vero” Leader deve necessariamente essere al passo con i tempi.

 

Carmen Amaduzzi

Grazie per averci fatto vivere dal vero i vari passaggi dell’evoluzione dei lavoratori e dei padroni.
Molto interessante la lezione sul Leader informale.
Mi ha fatto tanto piacere ripassare la Scala del Successo che avevo un po’ dimenticata.

 

Maurizio Da Lozzo

Ricostruire nel tempo delle dinamiche del lavoro e dell’organizzazione aziendale ancora oggi validissime.
Fare autoanalisi per capire bene qual è la nostra situazione personale rispetto alle nostre mete personali e professionali.
Capire i punti di forza e di debolezza (nostri) nella scala del successo.

 

 

CHIEDI INFORMAZIONI SUL PERCORSO SUPERIORE TRAINER MANAGER



NOME E COGNOME

CITTA'

TELEFONO

EMAIL

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

 

TORNA AL CALENDARIO CORSI

 

Dettagli

Inizio:
8 giugno
Fine:
10 giugno
Categoria Evento: